CORSPORT, Alla fine Rabiot si è preso la Juve

Le ultime prestazioni del francese hanno convinto gli addetti ai lavori, dopo 3 anni di prestazioni al di sotto delle aspettative

RIVINCITA – Il derby d’Italia dell’Allianz Stadium tra Juventus ed Inter non ha lasciato soltanto strascichi di polemiche per alcune decisioni arbitrali che hanno fatto storcere il naso ai tifosi bianconeri. Una nota lieta c’é e risponde al nome di Adrien Rabiot. Prestazione dominante a centrocampo, fatta di grinta, di palloni recuperati, di intensità e di voglia: un qualcosa che secondo tifosi e addetti ai lavori è sempre mancata al centrocampista transalpino. La sua uscita dal campo è coincisa con una vera e propria standing ovation dello Stadium, dopo tanti fischi accumulati nel corso della sua esperienza in maglia bianconera, ma non è l’unico motivo per cui il ‘Duca‘ è riuscito a far breccia nei cuori dei tifosi. Il suo post social ‘bravi tutti, grande partita, ma è difficile giocare in 11 contro 12’ ha scatenato le reazioni positive dei supporters bianconeri. Ora, Adrien ha l’obbligo di prendersi la Juve, considerando la scadenza 2023 del suo contratto e uno stipendio da ben 7 milioni netti a stagione.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Manca l’accordo con Di Maria sulla durata del contratto

Accordo trovato invece per la cifra che percepirà l’argentino MANCA POCO PER L’AFFARE DI MARIA-JUVE …