CORSPORT, La Dea nell’Olimpo, Juve torna l’incubo

Lo spettro Europa League continua a tormentare la squadra di Andrea Pirlo: quinto ko stagionale, come nel 2010-2011…

INCUBO – Il tiro deviato di Malinovskyi è una doccia fredda per la Juventus, che seppur in emergenza, ha tenuto testa ad un’Atalanta che sul piano fisico era molto più avanti. L’assenza di Cristiano Ronaldo e gli acciacchi di vari giocatori (Danilo e Chiesa su tutti) non hanno permesso ad Andrea Pirlo di avere valide alternative da poter schierare a gara in corso, a differenza del collega Gasperini che con gli inserimenti di Pasalic, Ilicic e l’autore del gol Malinovskyi ha trovato la brillantezza (e anche un pizzico di fortuna) negli ultimi istanti di gara. Ora i bianconeri sono quarti, davanti al Napoli che ha guadagnato un solo punto pareggiando per 1-1 contro l’Inter capolista. 5 sconfitte stagionali in 31 partite, non accadeva dalla stagione 2010-2011, dove la Juve di Gigi Delneri finì settima. L’incubo continua, 7 partite per salvare la stagione (e la faccia).

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Un club italiano sulle tracce di Kulusevski. La Juve chiede 35 milioni

Su Dejan Kulusevski ci sarebbe il forte interesse dell’Atalanta. CALCIOMERCATO – Dejan Kulusevski non è …