CORVINO: “Chiesa aveva potenzialità straordinarie. Poi si è esaltato con giocatori pari al suo valore”

L’ex dirigente viola ha commentato l’Europeo dei talenti passati dalla Fiorentina.

FIRENZE – Ai microfoni di SkySport Pantaleo Corvino, attuale direttore dell’area tecnica del Lecce, ha dedicato un pensiero ai calciatori azzurri laureatisi campioni d’Europa nella notte di Wembley. In particolare, si è così espresso sui calciatori che hanno vestito la maglia viola durante la sua gestione:

“Ho gioito ancora di più sapendo che in quella rosa c’erano 5 giocatori passati dalla Fiorentina quando c’ero io come responsabile dell’area tecnica come Chiesa, Bernardeschi e Castrovilli. Chiesa? Ho sempre pensato avesse potenzialità straordinaria, ho accelerato la sua evoluzione. Poi per esaltare di più le sue doti massimali, ha avuto bisogno di giocatori pari al suo valore”

About Redazione

Leggi anche

DE ZERBI: “Chiellini merita il Pallone d’oro per lo spirito che ha messo all’Europeo”

Il ricordo della notte di Wembley è ancora nitido. E può regalare il premio individuale …

COMMENTA