CUADRADO, Ritorno amaro dalla nazionale.

TORINO – Quella che ha ritrovato Andrea Pirlo è una squadra ritornata dalla pausa nazionali con ognuno le sue sfaccettature e le sue sensazioni. Se da un lato c’è chi è più propositivo e si stente di aver fatto bene e di fare ancora tanto dall’altro c’è chi per vari motivi risulta essere demotivato e a tratti negativo. Tra questi ultimi c’è sicuramente Cuadrado, reduce di pesanti sconfitte con la Nazionale colombiana, 3-0 con l’Uruguay e un fatale 6-1 con l’Ecuador. L’aria pesante si respirava anche negli spogliatoi, i media colombiani parlano addirittura di una rissa scaturita dopo il 6-1 inflitto dall’Ecuador tra Rodriguez, Lerma e Sanchez. Il rientro a Torino per Cuadrado ha significato un ritorno alla tranquillità, il suo impegno in campo con la Juve lo contraddistingue e la sua serenità deriva anche dall’impegno che ci mette per dare il massimo ed essere sempre al top. Domani sera sul campo sarà uno dei più anziani e sicuramente la sua maturità e la sua esperienza sarà un fondamentale supporto anche per i più giovani.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Fattore C: perché i rinnovi di Chiellini e Cuadrado sono prioritari

I due veterani bianconeri sono ancora delle pedine fondamentali per lo scacchiere di Massimiliano Allegri, …