DANILO: “Sono al picco fisico e mentale della mia carriera”

Le parole del terzino bianconero direttamente dal ritiro con il Brasile

DICHIARAZIONI – Danilo, terzino della Juventus attualmente impegnato in Coppa America con il Brasile, ha parlato delle propria condizioni fisiche:

“In questo momento posso dire di essere nel picco fisico, tecnico e mentale della mia carriera, e questo si riflette sulle mie prestazioni in Seleção e in Juventus. Il calcio è molto dinamico. Le cose cambiano molto velocemente, ma sicuramente mi sento molto più preparato che in altre occasioni a dare il mio contributo in Nazionale. Mi sento felice e cerco di godermi ogni momento. Di solito dico che ogni mattina, quando mi sveglio e mi trovo nella squadra brasiliana, è un sogno che si avvera. Cerco di divertirmi qui, e questo si riflette nella mia continuità che ho avuto ultimamente. Nonostante compia 30 anni il mese prossimo, nel calcio moderno a quest’età i giocatori si trovano in una buona forma fisica e con la massima potenza muscolare. È difficile dire che questo è il mio momento perché la concorrenza è forte, ma mi sento molto preparato per dare il mio contributo all’interno della squadra nazionale brasiliana. Io leader della nazionale? È qualcosa che accade naturalmente, ma io accetto bene questo ruolo di leader e cerco di contribuire affinché ci sia una buona intesa in squadra, cercando di far sentire integrati quelli che sono meno abituati e cercando di dirigere, insieme agli altri giocatori, affinché ci sia una buona atmosfera nel gruppo e di giocare un bel calcio”

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Aggiornamenti su De Ligt: Zenit in dubbio

Matthijs De Ligt resta in forte dubbio per la sfida di domani sera di Champions …