DE LIGT JUVE, La cessione non è più da escludere. I possibili scenari

La posizione dell’olandese non è ancora stata definita

DA VALUTARE. In casa Juventus continua a tenere banco la posizione di Matthijs De Ligt. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in questi mesi ci sono stati ripetuti contatti per il rinnovo del contratto, in scadenza nel 2024, e con un abbassamento della clausola rescissoria rispetto agli attuali 120 milioni di euro. Al contempo però, anche in virtù delle recenti dichiarazioni del difensore, non è da escludere del tutto l’ipotesi di una cessione. Infatti, nel caso in cui arrivino offerte vicine ai 100 milioni di euro, la Juventus potrebbe prenderle in considerazione, divisa tra il progetto di costruire la difesa del futuro intorno all’olandese e la prospettiva di fare cassa per rinforzare i vari reparti.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Il Chelsea insiste per De Ligt: proposto Werner ma la Juve fa muro

Il centrale olandese è l’obiettivo numero per la difesa del club inglese. CONFERME – Matthijs …

COMMENTA