DE LIGT: “Siamo delusi ma puntiamo al secondo posto”

Le parole del difensore olandese, intervistato da Sky Sport

LE DICHIARAZIONI De Ligt si è presentato ai microfoni di Sky per caricare l’ambiente bianconero in vista delle prossime partite. Allo stesso tempo ha manifestato la delusione della squadra per aver mancato il decimo scudetto consecutivo:

“Noi siamo delusi. Quando tu vai a Firenze lo fai per prendere i tre punti. Bisogna fare di più per vincere perché in questa fase della stagione è importante e ci vuole più coraggio con la palla tra i piedi. Prima pensavamo allo Scudetto, ora vogliamo arrivare secondi. La squadra è forte, dobbiamo giocare sempre per vincere, anche se ora è necessario limitare i danni arrivando secondi”.

About Redazione

Leggi anche

RAVANELLI: “Locatelli deve pensare a essere sé stesso, ossia il centrocampista più forte d’Italia”

Il pensiero dell’ex bomber bianconero PUNTO DI VISTA – Fabrizio Ravanelli ha espresso il suo …