DE LIGT: “Vi spiego perchè non ho ancora fatto il vaccino per il Covid-19”

Le parole del difensore bianconero che spiegano le sue volontà sul vaccino anti-Covid

LE DICHIARAZIONI – Le parole di Matthijs De Ligt, dopo aver affermato di non aver ancora effettuato il vaccino contro il Covid-19. Di seguito, le sue parole ai microfoni di Trouw:

Noi giocatori potevamo vaccinarci tutti mercoledì a Zeist ma io non c’ero, ero con la mia famiglia a Heeze. Voglio solo aspettare il mio turno. Non ci avevo pensato così tanto, da calciatore vivi in una bolla. Le mie parole sono esplose e lo capisco: ecco perché ho voluto twittare in seguito

Tuo padre è un farmacista:

Vero, ma non ne ho parlato con lui. Ora l’ho capito: non fai il vaccino solo per te stesso, lo fai anche per chi sta intorno a te. Ecco perché lo voglio, per avere più libertà e anche perché non voglio pensare che mi possa improvvisamente ammalare prima di una partita molto importante con l’Olanda

La federcalcio olandese non avrebbe dovuto organizzare meglio la vaccinazione?

Non so. L’allenatore ha detto che non è obbligatorio, che è una nostra decisione

Sullo stare sotto la lente d’ingrandimento:

Ci sono abituato ormai, adesso ci accorgiamo che l’Europeo sta arrivando. Dobbiamo rimanere uniti e non pensare a quello che succede fuori. Anche se ovviamente lo fai”

About Redazione

Leggi anche

DE LIGT: “Italia buona squadra, ma non ha incontrato squadre top”

Il centrale bianconero punge l’Italia ITALIA, SENTI DE LIGT – Nonostante le ottime performance dimostrate …