DE PAOLA demolisce la Juve: “A Udine la squadra di Pirlo è stata inguardabile”

Le dichiarazioni del giornalista dopo la vittoria della Dacia Arena.

IL COMMENTO – Tutt’altro che esaltante la prova fornita dalla squadra di mister Pirlo ad Udine. Soltanto Ronaldo evita ai bianconeri un altro tonfo. Il giornalista Paolo De Paola fa il punto della situazione sulla gara di ieri ai microfoni di TuttomercatoWeb Radio:

“Le vittorie coprono uno spettacolo indecente. Io spero che questa vittoria non porti acqua al mulino di Pirlo. E’ stata inguardabile. Non credo che i giocatori scesi in campo siano così brocchi come hanno dimostrato oggi. Non credo che si siano così involuti. Sono l’ombra di se stessi. E’ una Juventus carica di problemi, se non ci fosse stato Ronaldo la partita sarebbe finita con un altro ko. Pirlo non può essere l’allenatore della Juventus, non ci puoi costruire il tuo futuro. Anche dovesse arrivare la Champions, oggi c’è stata la sentenza sulla qualità del gioco di Pirlo. I giocatori sono in balìa di se stessi. Non è una squadra governata da qualcuno”

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Zidane prepara l’adios? Juve e Allegri aspettano

Per l’eventuale post-Pirlo il tecnico del Real Madrid è in cima alla lista dei desideri, …

COMMENTA