DE PAOLA: “Juve ancora intossicata dal gioco di Pirlo”

Il punto di vista dell’ex direttore di Tuttosport

DICHIARAZIONIPaolo De Paola è intervenuto su Tmw Radio per parlare dell’esordio della Juventus di domenica. Le sue parole:

“Fossi in Gotti e nell’Udinese mi vergognerei di dire ‘che orgoglio’. Glorificarsi per il pareggio è eccessivo, non hanno fatto un tiro in porta, ha fatto tutto la Juventus che era intossicata dal gioco di Pirlo. Allegri deve riportare disciplina e coesione. Mi è piaciuta la posizione di Dybala e la scelta di far partire Ronaldo in panchina. È un atto rivoluzionario e piacevole, insieme ad altri. Come Ramsey davanti la difesa, lì non mi è affatto dispiaciuto. Szczesny si recupera rimandandolo in campo, ma togliendoli la presunzione di poter fare un dribbling davanti la porta. Non lo punirei, per esempio, mandandolo in tribuna. Oltre a questo c’è la respinta errata nel primo gol, è stato un bradipo per rialzarsi e ha fatto il rigore”.

About Redazione

Leggi anche

BRAMBATI: “Mi chiedo dove sia la società. Ad Allegri manca una figura importante dietro”

Le dichiarazioni dell’ex calciatore sulla situazione della Juve IL PENSIERO – Anche Massimo Brambati è …