DIRITTI TV, Dazn rifiuta la mega offerta di Sky

L’accordo per trasmettere tutte le partite del campionato italiano non è stato trovato.

L’OFFERTASky aveva presentato a Dazn una proposta da 500 milioni di euro per trasmettere in condivisione le partite della Serie A della prossima stagione. L’emittente inglese ha rifiutato, come riporta Bloomberg. Sky avrebbe offerto di pagare questa cifra per tenere l’app di Dazn sul suo set-top box, oltre al servizio satellitare. Dazn ha, invece, inteso conservare il diritto acquisito nel marzo scorso di diventare la principale emittente di Serie A per le prossime tre stagioni. L’intesa è sfumata, almeno per il momento.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Calcio spezzatino, altro rinvio

La decisione tarda ad arrivare RINVIO – L’assemblea di Lega che dovrà scegliere l’approvazione o …