DIRITTI TV, Salta l’assemblea della Lega Serie A

Non si terrà più l’assemblea per il non raggiungimento del quorum

LA MOTIVAZIONE – Oggi era prevista un assemblea in Lega Serie A per discutere il tema dei diritti TV ma è saltato perché ben nove società non si sono presentate e quindi, non si è raggiunto il quorum necessario per prendere decisioni. I club in questione sono: BeneventoBologna, CrotoneGenoaRomaSampdoriaSassuoloSpezia e Torino. Nel frattempo il tribunale di Milano ha ordinato l’esecuzione ingiuntiva contro Sky per il pagamento della rata da 130 milioni di euro relativa alla stagione 2019/2020, ma Sky chiede uno sconto a causa della situazione pandemica in atto che ha colpito tutto il settore sportivo e non solo. Per il momento però la compagnia deve versare l’intero importo in attesa di una nuova udienza.

About Redazione

Leggi anche

DIRITTI TV, Nessun accordo trovato, cosa ha votato la Juventus?

L’Assemblea di Lega si è conclusa con un nulla di fatto per quanto riguarda i …

COMMENTA