EVRA: “Conte al Tottenham fa male al cuore. Lo volevo allo United, è un genio, me lo dicevano sempre alla Juventus”

Le parole dell’ex difensore bianconero su Antonio Conte

LE DICHIARAZIONI – Intervistato ai microfoni di “The Mirror“, Patrice Evra ha parlato del mancato arrivo di Antonio Conte sulla panchina del Manchester United, ora tecnico del Tottenham. Di seguito, le sue parole:

“Conte al Tottenham mi fa venire male al cuore. Lui, Klopp e Guardiola sono i migliori al mondo e noi potremmo averlo avuto al Manchester United, ma qualcuno ha deciso che non incarnasse ‘lo spirito dello United’. Sono rimasto molto deluso, anche perchè avrebbe fatto qualcosa di buono allo United, basta vedere quello che ha fatto al Tottenham: avevano gli stessi giocatori e guarda cosa ha fatto. È un genio, me lo dicevano sempre tutti alla Juventus”

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Tevez snobba Allegri: “Mi ispiro a Conte”

Il nuovo tecnico del Rosario Central è stato presentato nelle ultime ore. MODELLO – Carlos …

COMMENTA