EX JUVE, Bernardeschi: “Spero di restare in MLS a lungo, voglio diventare un idolo”

Le parole dell’ex centrocampista della Juventus.

DICHIARAZIONI – Federico Bernardeschi ha iniziato alla grande la sua nuova esperienza con la maglia del Toronto. L’ex centrocampista della Juventus, intercettato dai microfoni di Tuttosport, ha parlato della sua avventura canadese e di quelli che sono gli obiettivi personali. Di seguito le parole dell’ex bianconero:

“Al momento del saluto ho avuto tanto rimpianto. Ma poi ho realizzato con lucidità che quel ciclo era finito. A un certo punto mi hanno cercato delle squadre italiane, una inglese e una francese. Erano offerte interessanti, progetti tecnici che potevano anche ingolosirmi. Ma ho pensato: in Italia hai vinto tutto, con la Nazionale sei diventato campione d’Europa, potevo chiedere molto poco di più, mentre quella della MLS era ed è una prospettiva completamente nuova e affascinante. Spero di rimanere in MLS a lungo, diventare un idolo, sviluppare anche altre attività. Pensate a quello che è riuscito a fare Beckham negli USA”.

About Redazione

Leggi anche

SOCIAL, Relax in famiglia per Danilo

Il brasiliano approfitta del giorno di riposo per godersi la sua famiglia DAY OFF – …