EX JUVE, Brunori si racconta: “Ho toccato il fondo, ma ho avuto la forza di risalire”

Le parole dell’attuale centravanti del Palermo.

DICHIARAZIONI – Matteo Brunori, intervistato da Sportweek, ha raccontato la sua storia calcistica. Di seguito le parole dell’ex attaccante delle Juventus Under 23 e attuale centravanti del Palermo:

“Ho fatto un percorso tortuoso, ma sono contento perché mi ha fatto capire tante cose. Ho toccato il fondo e in quel momento ho svoltato, perché l’alternativa sarebbe stata mollare e trovarmi un lavoro. Il mio sogno era giocare a calcio e non potevo permettermi di mandarlo in frantumi. Non ne avevo il diritto. Nel 2015, dalla Pro Patria, in C, ero precipitato in Eccellenza, e non ci stavo più con la testa. In quel momento pensavo che il calcio non sarebbe stata la mia vita. Non mi sentivo pronto per giocare. Non facevo abbastanza sacrifici. Ero giovane, del mio mondo mi attraeva soprattutto l’aspetto più frivolo, quello che ti vede protagonista fuori dal campo. Stare in Eccellenza, dove si gioca per passione, mi è servito a capire che quella dimensione non mi bastava: volevo invece che il calcio fosse la mia professione. Perciò dovevo dare qualcosa in più per uscire da quel limbo”.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Pellegrini: “Cercherò di fare come Kostic. Avevo altre richieste, ma poi ho scelto l’Eintracht”

Le parole dell’ex terzino bianconero NUOVI ORIZZONTI. Nel corso della sua conferenza stampa di presentazione …

COMMENTA