EX JUVE, Pirlo: “Da calciatore ho realizzato tutti i miei sogni, da allenatore non ho ancora fatto niente”

Le parole del Maestro premiato a Firenze alla celebrazione della Hall of Fame del calcio italiano

FIRENZE – Andrea Pirlo, ex giocatore e allenatore bianconero, verrà premiato oggi con l’ingresso nella Hall of fame nel calcio italiano, al Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio a Firenze.
Ecco le parole di Pirlo prima della cerimonia di premiazione:

“La passione di ogni bambino ti porta a voler fare sempre di più. Ho iniziato con una pallina in casa e poi ho cercato di farlo diventare sempre più grande, realizzando tutti i sogni che avevo”.

Prossimo sogno:

“Quello di ricevere il premio. Dopo? Ce ne sono tanti da raggiungere, nel secondo lavoro che ho deciso di iniziare non ho ancora fatto niente. Speriamo di farlo presto”.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Tevez snobba Allegri: “Mi ispiro a Conte”

Il nuovo tecnico del Rosario Central è stato presentato nelle ultime ore. MODELLO – Carlos …