EX JUVE, Rampulla: “Szceszny? Non è al top. Gli gira tutto male”

Le parole dell’ex portiere bianconero, in merito a Napoli-Juventus

L’EX– Intervistato in esclusiva dalla Gazzetta dello Sport, Michelangelo Rampulla commenta il big match, finito a favore dei partenopei, tra Napoli-Juventus. Queste le sue parole.

Dove è mancata la Juve?

A centrocampo: nonostante l’innesto di Locatelli le lacune si sono viste tutte. Lui e Rabiot non hanno fatto male ma sono stati poco costruttivi. Come a Udine e con l’Empoli, ho visto troppi errori pacchiani

Su Insigne Szczesny poteva fare meglio?

Il tiro non sembrava irresistibile, è un periodo in cui gli gira tutto male, anche in nazionale. Si vede che fisicamente non è al topo, deve tapparsi le orecchie e lavorare

Un punto in tre partite: significa che la Juve è un passo indietro alle candidate per lo scudetto?

Non me l’aspettavo, se sei la Juventus non puoi permettertelo. Però non sono preoccupato, perché la stagione è ancora lunga e Allegri è abituato a fare lunghi filotti. Bisogna lavorare molto sulla testa dei giocatori: in questo momento ci vuole tranquillità, abbattersi è controproducente

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Szczesny nel mirino di un club spagnolo

Dalla Spagna arrivano voci di un possibile scambio di cartellini con un altro estremo difensore. …

COMMENTA