EX JUVE, Tacchinardi: “Terrei Ronaldo solo a certi condizioni. Vlahovic come suo sostituto”

Le parole dell’ex calciatore bianconero, in merito al mercato della Juventus

LE DICHIARAZIONI – Intervistato ai microfoni di Tuttosport, Alessio Tacchinardi, noto ex centrocampista bianconero, ha parlato del mercato della Juventus. Di seguito, le sue parole.

Su Manuel Locatelli:

Sto facendo il tifo, affinché venga alla Juve. Sarebbe un grandissimo colpo per i bianconeri che negli ultimi anni hanno avuto problemi a centrocampo. Locatelli, però ha determinate caratteristiche e ha bisogno di compagni con grande passo e gamba. Gli affincherei l’ultimo Rabiot visto in campo e in netta crescita. Il sogno resta Pogba, ma non prenderei Pjanic perché è somigliante a Locatelli

Per rraggiungere il cartellino di Locatelli, sacrificheresti Dragusin?

Se servisse alla Juventus per non dissanguarsi, sì. Anche se è un peccato, perché quel difensore ha talento

Su Cristiano Ronaldo:

Lo terrei, ma a determinate condizioni. Non faccio discorsi economici, ma esclusivamente di gioco: c’è bisogno di un CR7 affamato e che accetti anche la panchina. Se volesse andare via, allora punterei su uno scambio, perfetto sarebbe quello con Pogba o con quei soldi prenderei un altro fuoriclasse

Sul sostituto del portoghese:

Ci ssarebbe bisogno di un altro innesto che segni tanto. Bisognerebbe prendere Messi oppure Haaland, entrambi con valori di mercato elevati. Allora punterei su Vlahovic che rappresenta un investimento per il futuro

Si è parlato anche di Icardi e Gabriel Jesus: cosa ne pensa?

Non li prenderei come sostituti di Cr7, non mi entusiasmano. Icardi, in particolare, ha rallentato molto. Preferisco un ragazzo come Vlahovic, che davanti può fare reparto anche da solo. Non è ancora Lulaku, ma può diventarlo. Mi ricorda il primo Vieri, quello che è arrivato alla Juve e che è esploso in maglia bianconera. Certo, c’è il rischio che non sia subito pronto. Però ho l’impressione che il ragazzo sappia reggere alle pressioni”

E nella Juventus 2021-2022 ci vede ancora Dybala?

“Eccome. Faccio un appello affinchè il club e l’entourage di Dybala trovino un compromesso per il rinnovo. Se la Joya sta bene, è fortissimo. Ma vi immaginate un attacco con Kulusevski e Chiesa sugli esterni, Dybala alle spalle di CR7 o di Vlahovic. Strepitoso”

C’è un giocatore che le è dispiaciuto non vedere alla Juventus?

“Sì,Zaniolo. Invece sono sorpreso dalle cifre folli che il PSG sta spendendo. E non soltanto per Donnarumma. L’UEfa dovrebbe vigilare e intervenire”

About Redazione

Leggi anche

JUVE, La photo gallery dell’allenamento odierno

La squadra di Massimiliano Allegri continua la preparazione pre-stagionale ALLENAMENTO – Attraverso i propri canali …