EX JUVE, Tardelli: “Non ha creduto abbastanza in Locatelli. Ha commesso un errore”

Le parole di Marco Tardelli, in merito a Manuel Locatelli

LE DICHIARAZIONI – Intervistato da “SportWeek“, Marco Tardelli, ex centrocampista di Juve e della nazionale italiana, ha parlato di Manuel Locatelli e del suo passato in rossonero. Ricordiamo che la Madama segue con interesse il cartellino del classe 1998. Di seguito, le sue parole:

Ci sono club che devono vincere a tutti i costi. Ci sono momenti in cui hai bisogno del giocatore pronto, come il Milan con Ibra – lo svedese ha portato qualità, esperienza, leadership, alzando il livello di tutta la squadra – e ci sono momenti in cui bisognerebbe avere più coraggio. Locatelli voleva giocare e al Milan non aveva più spazio, forse perché il Milan non ha creduto abbastanza nel giocatore. A volte si commettono degli errori. Ma, soprattutto a causa della crisi economica, le nostre società stanno puntando di più sui giovani. E poi, certe cose sono sempre successe: agli inizi della mia carriera fui regalato al Pisa perché nessuno mi voleva. Dopo, qualcosa di buono ho fatto

About Redazione

Leggi anche

NEDVED: “L’offerta al Sassuolo è congrua, se vuoi il giocatore ed il giocatore vuole te…”

Le parole del vicepresidente bianconero nel pre-gara di Monza-Juventus MONZA – Il pre-partita del match …