EX JUVE, Trezeguet: “Sveglia! Maglia da meritare”

L’ex fuoriclasse bianconero interviene a gamba tesa sulla stagione attuale juventina

LE DICHIARAZIONI – Sorprende ancora una volta David Trezeguet, come quando sbucava all’improvviso. Destro, sinistro, di testa. Il risultato era sempre lo stesso: palla in rete. Adesso sorprende con la sua recente uscita rilasciata sul canale Twich della Juventus. Dove ha cercato, senza utilizzare senza troppi giri di parole, di spronare una squadra che è letteralmente alla deriva. Ecco le parole dell’ex centravanti della nazionale francese:

“La Juve commette troppi errori e pochi giocatori si assumono le responsabilità. Pirlo è giustamente in discussione, come ogni allenatore in un periodo così negativo, ma in campo vanno i giocatori. La Juve ha avuto problemi in ogni reparto, non è possibile che due attaccanti importanti come Ronaldo e Morata non combinino tra loro o che Ronaldo non riceva palloni in area come contro il Milan. Molti giocatori sono persi senza un’idea di come sviluppare il gioco. Ognuno va per conto suo e vuole sbloccare la situazione da solo. Servono input semplici e serve svegliarsi e urlare nella maniera giusta. La Juve prende tanti gol perchè si parla troppo poco: nella mia c’erano Montero e Cannavaro, gente dal dialogo molto vivace. Ora la Juve dipende dai risultati degli altri, ma pur tenendo l’orecchio deve sempre pensare a quello che fa lei. La squadra deve voler migliorare e imporre il proprio gioco, a partire dalla partita con il Sassuolo. Pirlo deve lavorare sulla testa della squadra e i grandi campioni si vedono in momenti come questi. La maglia bianconera va meritata sul campo, tutto il resto sono chiacchiere”

About Redazione

Leggi anche

BALLARDINI: “Rovella? Contento se resta con noi, ma…”

Le parole dell’allenatore del Genoa ai microfoni di ‘Tuttosport’ BALLARDINI – Il Genoa ed il …