FAGIOLI: “Negli altri paesi i giovani giocano di più rispetto all’Italia. Qui si viene criticati dopo i primi errori

Il pensiero del giovane centrocampista di proprietà della Juventus

IL PUNTOFagioli ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa in vista di Montenegro-Italia Under 21. Il suo punto di vista sull’impiego dei ragazzi:

“Vedo che in Spagna, forse in Inghilterra un po’ meno, ma anche in Germania e Francia, i giovani giocano di più rispetto all’Italia. Sicuramente qui da noi, quando un giovane gioca e poi magari nei top club sbaglia una partita o due, si critica subito il giocatore, si dice che non è pronto e che magari deve andare a fare prima un’esperienza fuori, e quindi anche per l’allenatore è difficile farlo giocare con continuità. Non ha tutti i torti Nicolato a dire che nei principali campionati in Italia si fa fatica a dare fiducia ai giovani, perché anche noi lo sentiamo e lo vediamo. Speriamo che con il tempo cambino le cose, me lo auguro”.

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Fissato un incontro con l’agente di Fagioli

Per il giovane centrocampista ci sono diverse piste per il futuro INCONTRO – Come riportato …