FANTAGUIDA, Il consigliato e lo sconsigliato per la 20^ giornata

Il fantacalcio è questione di bravura, calcoli matematici, ma anche…fortuna. Scopri insieme a noi chi meglio schierare o da evitare della Juventus!

Si sa, il gioco del pallone può rivelarsi imprevedibile e del tutto casuale, ma forse è anche questo aspetto che ci tiene incollati davanti a uno schermo per ben 90 minuti. Di egual logica e teoria si basa il fantomatico gioco che appassiona i tifosi da ormai decine di anni: il Fantacalcio. Tra possibili bonus, rigori sbagliati (o al contrario, parati), malus e dimenticanze fatali (la più comune di tutte: schierare la formazione), quest’ultimo a volte può risultare vincente andando ad analizzare dati statistici, rendimento e approfondimenti. Scopri insieme a noi chi schierare e chi no tra i bianconeri, impegnati giovedì alle 20.45 contro il Napoli, match visibile su DAZN.

CONSIGLIATO – Cominciamo l’anno con un azzardo. Senza Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, tenuti fuori rispettivamente da un affaticamento muscolare e dal Covid, Allegri si affiderà a Matthijs De Ligt e a Daniele Rugani. Proprio l’italiano è consigliato per questa giornata: il Napoli arriva allo Stadium con tante assenze e l’ex Empoli, quando è stato chiamato in causa, ha sempre fatto bene, senza far rimpiangere l’assenza dei compagni di reparto. Anche se si tratta di una scommessa, per questa giornata ne vale la pena!

SCONSIGLIATO – Più che una questione tecnica, Alvaro Morata potrebbe soffrire mentalmente dopo un inizio di anno caratterizzato dalle tante voci sul suo futuro. Il confronto con Allegri sembra aver chiarito un po’ di più la situazione, ma lo spagnolo potrebbe aver bisogno di una fase di assestamento prima di tornare a essere decisivo con la maglia bianconera. Se avete altre opzioni in attacco, potete rinunciarci e fare altre scelte, almeno per questa giornata.

About Samuele Ravara

Leggi anche

FANTAGUIDA, Il consigliato e lo sconsigliato per la 22^ giornata

Il fantacalcio è questione di bravura, calcoli matematici, ma anche…fortuna. Scopri insieme a noi chi …

COMMENTA