LIVE MBN, Rivivi con noi le emozioni di Fiorentina-Juventus!

9′ Milik, 29′ Kouamé.

Ammoniti: 15′ Amrabat, 32′ Alex Sandro, 52′ Locatelli, 54′ Danilo.

FINE PARTITA – La Juve gioca male e non fa nulla per avere la meglio contro i suoi avversari odierni. I bianconeri passano in vantaggio al 9′ con Milik e disputano una gara discreta per i primi venti minuti. Poi la Fiorentina esce alla distanza, pareggia con Kouamé, Jovic sbaglia il rigore e Perin compie una bella parata su Amrabat nel finale. I viola hanno tenuto il pallino del gioco fino alla fine del match. Un pareggio che va stretto ai padroni di casa per quel che si è visto durante i 90 minuti.

94′ – Bel cross di Biraghi. Zurkowski vede il pallone all’ultimo e calcia malissimo.

93′ – Altra sgasata di Sottil, la difesa bianconera regge e spazza.

91′ – Danilo chiude benissimo su Ikoné e guadagna anche la rimessa dal fondo.

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero.

88′ – Occasione per la Fiorentina – Gran tiro dal limite di Amrabat, Perin risponde con una super parata.

86′ – Ikoné gioca nello stretto, poi non riesce a trovare Cabral in mezzo all’area.

84′ – Danilo è in grande difficoltà fisica, ma Allegri ha appena effettuato l’ultimo cambio.

83′ – Arrivato il momento di Fagioli. Al suo posto uscirà Paredes.

82′ – Altro calcio d’angolo per la Fiorentina. Libera Bonucci di testa.

78′ – Un cambio per la Juve, due per la Fiorentina: entra in campo Bonucci per Alex Sandro. Italiano invece sostituisce Barak e Jovic con Zurkowski e Cabral.

75′ – Partita a ritmi blandi in questa fase, con nessuna delle due squadre che riesce ad affondare.

73′ – Possesso palla della Fiorentina; la Juve non esce quasi più dalla sua metà campo.

70′ – Grande finta di Ikoné, ma il su cross è respinto alla difesa.

69′ – Fallo in attacco di Kean.

66′ – Danilo anticipa gli attaccanti viola, rischiando l’autogoal. Calcio d’angolo per la Fiorentina.

64′ – Due cambi anche per la Juve: Miretti e Kean rilevano Cuadrado e Kostic.

63′ – Primo tiro di Ikoné servito da Barak. Palla in cielo.

62′ – Doppio cambio per la Fiorentina: Escono Maleh e Kouamé per Mandragora e Ikoné.

61′ – Terracciano blocca il cross lento di Kostic.

59′ – Ammonito Allegri per proteste.

58′ – Igor interrompe un contropiede pericoloso condotto da Cuadrado. La Juve può comunque respirare dopo diversi minuti di grande affanno.

57′ – La Fiorentina gestisce il gioco, muovendo palla con troppa facilità.

54′ – Giallo anche per Danilo. Fallo tattico su Kouamé. Nel frattempo, primo cambio per la Fiorentina: esce Milenkovic per un problema fisico. Al suo posto entra Martinez Quarta.

52′ – Ammonito Locatelli per un intervento in ritardo su Maleh.

51′ – Cross di De Sciglio dopo una bella azione della Juve. Barak anticipa tutti e sventa il pericolo.

48′ – Occasione per la Fiorentina – La conclusione di Barak, servito al centro dell’area dopo una grandissima azione di Sottil e Biraghi, è murata da Danilo.

47′ – Primo calcio d’angolo per la Fiorentina nella ripresa dopo un lungo possesso palla.

INIZIO SECONDO TEMPO – Un cambio per la Juventus: esce Di Maria, entra De Sciglio. Si ricomincia. Palla alla Fiorentina,

FINE PRIMO TEMPO – La Juve parte forte e trova il goal con Milik dopo appena nove minuti. Poi inizia a giocare la Fiorentina, mettendo in grande difficoltà i bianconeri sul piano del gioco. Il pareggio arriva con Kouamé in ripartenza. A un minuto dal 45′ Jovic fallisce il rigore del 2-1.

47′ – Grande lancio di Di Maria per Milik. Chiude con precisione Milenkovic.

45′ – Saranno due i minuti di recupero.

44′ – JOVIC SBAGLIA – Rigore tirato forte dall’attaccante viola. Perin si salva con l’aiuto del palo e tiene il risultato sull’1-1.

42′ – CALCIO DI RIGORE FIORENTINA – Doveri va a rivedere al var un episodio dubbio. Paredes colpisce il pallone con il braccio in area. Assegnato il calcio di rigore.

41′ – Sottil salta il diretto avversario e mette forte al centro. La Juve resiste.

38′ – Cuadrado interviene sul pallone, ma Sottil rimane a terra dolorante.

35′ – Sottil colpisce la barriera da calcio di punizione.

34′ – Paredes perde palla in posizione sanguinosa. Bremer è costretto a spendere il fallo. Punizione dal limite per la Fiorentina.

32′ – Ammonito Alex Sandro per aver arrestato la ripartenza di Dodò.

29′ – GOL DELLA FIORENTINA – La Juve si fa trovare impreparata dopo un calcio d’angolo a favore. Ripartenza fulminante della viola: Sottil pesca in profondità Kouamé, che batte Perin dopo una lunga corsa palla al piede.

28′ – OCCASIONE PER LA JUVE – Di Maria trova Mckennie in area di rigore. Lo statunitense preferisce un passaggio al centro piuttosto che tirare. La palla arriva a Kostic che perde un tempo di gioco e si fa murare.

27′ – Terzo calcio d’angolo per la Fiorentina. Biraghi mette in mezzo, la palla arriva al limite, dove c’è Amrabat che calcia alle stelle.

26′ – Tiro dal limite di Dodò che non impensierisce particolarmente Perin.

23′ – Cross di Alex Sandro troppo lunga per Arek Milik. Rimessa dal fondo.

22′ – La difesa bianconera è attenta e resiste agli attacchi dei padroni di casa.

19′ – Scontro tra Paredes e Barak in area della Fiorentina. Per Doveri non ci sono gli estremi per il calcio di rigore.

17′ – La Fiorentina chiude i bianconeri nella loro metà campo alla ricerca del pareggio.

15′ – Occasione per la Fiorentina. Sottil calcia da buona posizione, ma è ancora murato da Cuadrado. In ripartenza Amrabat stende Milik e diventa il primo ammonito del match.

14′ – Barak pesca Sottil con un passaggio filtrante. Sottil sbatte su Cuadrado e guadagna calcio d’angolo.

12′ – Fallo di Maleh su Cuadrado. Doveri preferisce non sventolare il cartellino.

9′ – GOOOOOOOOL DELLA JUVENTUSCuadrado arriva sul fondo e mette un bel cross per Kostic. L’esterno colpisce al volo e trova Milik, che da pochi passi trafigge Terracciano. Juve in vantaggio.

6′ – Punizione per la Fiorentina dalla fascia. Biraghi fa partire un traversone avvitato che nessuno colpisce. Altro cross dall’altra fascia che trova Milenkovic. Il serbo non riesce a dare forza al suo colpo di testa.

4′ – Ancora Kouamé che scappa ad Alex Sandro. L’esterno viola tarda troppo il cross e viene murato dalla difesa.

3′ – Paredes scippa il possesso agli avversari e serve Milik. Il polacco è fermato da un bell’intervento di Milenkovic.

2′ – Kouamé crossa in area, ma non trova compagni. Palla troppo lunga per tutti.

CALCIO D’INIZIO – Si comincia. Il primo pallone sarà gestito dalla Juventus.

Ricapitolando, le formazioni:

JUVENTUS (4-3-3) – Perin; Cuadrado, Bremer, Danilo, Alex Sandro; Mckennie, Paredes, Locatelli; Di Maria, Milik, Kostic. All. Allegri.

FIORENTINA (4-3-3) – Terracciano; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Maleh, Amrabat, Barak; Kouamé, Jovic, Sottil. All. Italiano.

Arbitra Doveri della sezione di Roma.

Il riscaldamento:

14.45 – Solo un quarto d’ora ci separa dal fischio d’inizio

I protagonisti:

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (4-3-3) – Perin; Cuadrado, Bremer, Danilo, Alex Sandro; Mckennie, Paredes, Locatelli; Di Maria, Milik, Kostic. All. Allegri.

FIORENTINA (4-3-3) – Terracciano; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Maleh, Amrabat, Barak; Kouamé, Jovic, Sottil. All. Italiano.

LIVE – Gentili lettori di Mondobianconero, benvenuti nella live di Fiorentina-Juventus, match valido per la quinta giornata di Serie A. In attesa del fischio iniziale, vi terremo aggiornati con le ultime news, un ampio prepartita e tutto quello che serve per godersi al meglio il big match dell’Artemio Franchi. Stay tuned!

About Matteo Lefons

Leggi anche

COMMISSO torna all’attacco: “Vlahovic e il suo agente sono stati disonesti”

Le parole del Presidente della Fiorentina. DICHIARAZIONI – Rocco Commisso, intervenuto a Sportitalia, è tornato …