FOCUS, Al via la nuova stagione bianconera

Domani partirà ufficialmente la nuova avventura dei bianconeri per la stagione 2021-2022. Al via anche l’Allegri-day: presentazione ufficiale insieme allo staff e poi test atletici per chi ci sarà

NUOVO INIZIO – Domani, 14 luglio 2021, avrà inizio la nuova stagione della Juventus. Dopo un finale di campionato del tutto diverso dai precedenti, la società, così come i tifosi, si augura di ritornare sul tetto d’Italia. L’amarezza di aver visto trionfare un’altra squadra, è ancora una ferita aperta per coloro che si sono visti vincitori di nove scudetti di fila, con le restanti Coppe e Supercoppe italiane. Cacciato il fantasma di Andrea Pirlo, a prendere le redini in mano sarà proprio Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano è ritornato, dopo 2 anni sabatici e di riflessioni. L’allenatore dei cinque scudetti di fila è più carico che mai e non vede l’ora di conoscere l’intera rosa. Già da domani si svolgerà l’Allegri-day: si presenterà con il suo staff (Landucci e Dolcetti, il collaboratore di campo Maurizio Trombetta, il preparatore atletico Simone Folletti, il fisioterapista Stefano Grani, per citarne alcuni), per poi passare subito in campo e svolgere i test atletici e fisici per chi ci sarà.

PRESENTI E ASSENTI – Nel primissimo giorno di raduno, causa Europeo e Coppa America, saranno pochi i big presenti. Sicuramente ci sarà Paulo Dybala, già sbarcato a Torino e voglioso di tornare in campo, dopo aver passato parte delle vacanze in America con la propria compagna. Insieme a lui, sono attesi anche Arthur Melo, Weston McKennie e Carlo Pinsoglio, tutti e tre tornati dalle rispettive “ferie” prestagione. Piccola sorpresa inaspettata: Luca Pellegrini, dopo l’esperienza al Genoa, farà ritorno e si allenerà con il gruppo. Allegri sarebbe più che propenso a tenerlo e chissà che possa diventare il vice Alex Sandro. Oltre a Pellegrini, ci saranno Daniele Rugani, Mattia De Sciglio, Mattia Perin e Marko Pjaca. Si conta anche sulla presenza di Gianluca Frabotta, nonostante le ultime voci di mercato che lo vedono lontano dalla Mole. Infine, a completare il quadro, diversi elementi dalla Juventus Under23: Nicolò Fagioli, Radu Dragusin e Felix Correia.

About Diletta Filoni

Leggi anche

TUTTOSPORT, Il giorno di Kaio Jorge

Lunedì a tarda sera l’annuncio del Santos, oggi invece lo sbarco a Torino per le …