FOCUS, E’ il momento di scegliere

Nicolò Zaniolo resta uno degli obiettivi principali della Juventus, anche se la trattativa continua ad attraversare una fase di profondo stallo soprattutto per le incertezze del giocatore. Cosa deciderà di fare?

CROCEVIA. Nella vita o nella carriera di un calciatore arrivano momenti che rappresentano un bivio, in cui prendere una decisione diventa cruciale. Per Nicolò Zaniolo quel giorno è arrivato: deve solo scegliere che strada prendere, se quella del rinnovo con i giallorossi o quella dell’addio, con la Juventus pronta ad accoglierlo. Quest’ultima, almeno per ora, sembra la destinazione più probabile qualora il giocatore decida di lasciare la Capitale, anche se nelle ultime ore si è registrato un certo disgelo tra le due parti. Ieri, entrato al 46′ dell’amichevole tra Roma e Portimonense, il numero 22 ha subito catturato l’attenzione poiché indossava la fascia da capitano sul braccio, per poi concludere la giornata con un’altra ciliegina sulla torta. Al minuto 71 ha infatti realizzato la rete del 2-0 grazie ad una grande azione di forza, con la quale ha rubato il pallone al difensore avversario e poi, involatosi verso l’area, ha trafitto il portiere. Al termine di una strepitosa partita, Zaniolo ha regalato anche la maglia ai suoi tifosi, che a questo punto sperano che il ritiro portoghese convinca lui a restare e la Roma a trattenerlo.

Nel frattempo, la trattativa con la Juventus non conosce evoluzioni, con la Roma che chiede tra i 40 e i 45 milioni cash e i bianconeri che offrono invece un prestito oneroso con obbligo di riscatto a cifre più basse. A sbloccare l’empasse potrebbe essere la cessione di De Ligt, poiché ormai non è più un segreto che la società bianconera intenda reinvestire il denaro incassato per acquistare nuovi rinforzi, tra cui il giallorosso. Resta solo da capire, a questo punto, quella che è la volontà di Nicolò, diviso fra la prospettiva di un’avventura che potrebbe dare una svolta importante alla sua crescita professionale e una permanenza alla Roma che lo consacrerebbe come nuova bandiera, con Mourinho pronto a costruire intorno a lui la prossima stagione. Come si concluderà uno dei tormentoni di questa estate?

About Eleonora Francini

Leggi anche

KOSTIC, In arrivo il settimo giocatore serbo nella storia bianconera

La statistica del club NUMERI – Filip Kostic è il settimo giocatore serbo che avrà …