FOCUS, Il cambio di numeri e quel 22 libero: casualità o indizio di mercato?

Dusan Vlahovic e Federico Chiesa avranno due nuovi numeri nella prossima stagione. Proprio l’esterno italiano lascia libera la 22: un numero che ha una forte valenza in chiave mercato

SIGNIFICATO – Non tutti credono all’esoterismo, men che meno alla numerologia. In questo caso specifico, però, qualche tifoso potrebbe avere qualche ripensamento dopo gli ultimi fatti di oggi. Sono stati infatti annunciati due cambi di maglia importanti: Dusan Vlahovic, arrivato a gennaio prendendosi la numero 7, prenderà la 9 lasciata libera da Alvaro Morata, mentre Federico Chiesa dice addio al 22 per indossare la 7. Proprio quest’ultimo cambio, quindi, lascia quel numero libero. I più attenti sanno quale giocatore, tra l’altro molto chiacchierato in questo periodo, la indossa nel suo attuale club. Avete indovinato?

INDIZIO – Esatto, stiamo parlando di Nicolò Zaniolo. Il classe ’99 è ormai un obiettivo dichiarato della Vecchia Signora, un profilo che piace per la duttilità e le capacità tecnico-tattiche, oltre ad essere un tifoso bianconero, come testimoniano alcuni suoi post che circolano da ormai diversi anni sui social. Il centrocampista della Roma sarebbe un tassello importante nel rebranding bianconero, perchè oltre ad essere giovane e italiano è anche molto apprezzato da Massimiliano Allegri. Il problema, ovviamente, sta nella valutazione dei giallorossi, che non si schiodano dai 50 milioni di euro. Nelle ultime settimane, tuttavia, sembra possa esserci un’apertura al prestito oneroso con obbligo di riscatto ( formula già utilizzata ad esempio con la Fiorentina per Federico Chiesa), mentre le contropartite offerte da Cherubini al club della Capitale non hanno acceso gli animi di Mourinho e della dirigenza. Quello che è certo è che la Roma ha necessità di vendere il ragazzo, soprattutto visti i pochissimi spiragli per il rinnovo. Per il nativo di Massa, la destinazione sarebbe ovviamente più che gradita. Intanto, la sua maglia resta libera. Piccola curiosità: per la numerologia, il 2 ha tanti significati, ma ce ne sono un paio in particolare che sono adatti al contesto. Il primo ha un valore sportivo interessante: il numero rappresenta il fatto che i risultati individuali non sono realistici, e solo attraverso il lavoro di squadra si possono raggiungere in modo migliore. Il secondo è la polarità: il due rappresenta il bene e il male, la destra e la sinistra, il bianco e il nero. Sì, avete letto bene: il bianco e il nero.

About Samuele Ravara

Leggi anche

MERCATO, L’Atletico rivaluta Morata dopo le prime gare. Quanto costa l’attaccante

Il calciatore è andato a segno due volte nell’ultima uscita degli spagnoli in Liga. LE …