GAMA: “Stiamo riscrivendo la storia del calcio femminile italiano”

Le parole della capitana della Juventus

LE DICHIARAZIONI – Intervenuta in conferenza stampa, Sara Gama parla dopo la vittoria con il Sassuolo. Di seguito, le sue parole.

In cosa è diverso questo scudetto?

“È diverso perché non era scontato. Abbiamo avuto tanti impegni in più e quindi abbiamo dovuto dare qualcosa in più. È diverso in questo senso ma gli ingredienti di base sono buoni anzi sono ottimi e stiamo facendo cose straordinarie e va detto. Non sapevo nemmeno io che abbiamo fatto un record italiano, è qualcosa di straordinario. Stiamo riscrivendo la storia del calcio femminile italiano”

Sul cambio allenatore:

“Nello spogliatoio c’era voglia di migliorare, di lavorare e abbiamo messo qualche ingrediente differente e lo abbiamo fatto. Penso che questo si sia visto ma la base non cambia mai. Il cuore in questa squadra è qualcosa di importante e lo manteniamo”

Quanto è stato difficile reinventarvi?

“È sempre difficile perché devi essere mentalmente elastico e ti devi adattare e penso che lo abbiamo dimostrato. Poi metti da parte te stessa quando hai in testa un obiettivo e questa è una cosa fondamentale. Quando guardi un obiettivo fai i passi giusti”

Cosa vuol dire per te il fatto che il prossimo anno le calciatrici saranno professioniste?

“Vuol dire qualcosa di eccezionale. È il trofeo numero uno di quest’anno. È il lasciato che la mia generazione fa alle generazioni future. Anche noi usufruiremo del professionismo ma per un tempo ridotto. Ma lasciamo un calcio migliore alle giocatrici del futuro rispetto a quello che abbiamo trovato”

Credete nella Coppa Italia?

“Assolutamente adesso abbiamo due trofei in bacheca quest’anno e portare a casa il terzo sarebbe qualcosa che non abbiamo mai fatto. Quindi approcceremo con umiltà a quelle che sono le detentrici del titolo però vogliamo portarlo a casa nostra perché sarebbe un record ulteriore da mettere in bacheca”

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Lundorf dopo il rinnovo: “Molto felice di rimanere, ora vogliamo la Coppa Italia”

Le parole della giocatrice di Montemurro DICHIARAZIONI – Intervistata da JTV, Matilde Lundorf ha parlato …