GARBO: “Griglia personale? Prima Inter, poi Milan, Roma e Juve quarta”

Le parole del giornalista in vista dell’inizio del campionato

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di Radio TMW, Daniele Garbo parla alla vigilia dell’inizio della Serie A. Di seguito, le sue affermazioni.

La lotta Scudetto sarà tra Milan e Inter?


Faccio fatica a trovare una favorita, l’Inter forse è la squadra più forte, ma ci sono dei dubbi. Il ritorno di Lukaku è importante, ma dobbiamo capire che Romelu sarà. Se quello triste del Chelsea o quello grintoso di Conte. La seconda incognita è legata a Perisic che oggi non c’è più e la terza incognita è legata al tecnico che qualche pasticcio lo ha combinato. Il Milan si è rinforzato ma qualche dubbio davanti ce l’ho perché Origi non è un bomber e Giroud ha un anno in più. Attenzione poi alla Roma, con un paio di dettagli, diventerà una squadra da Scudetto

Perché c’è poco scetticismo nel Milan?


Il Milan per il nome che porta non può andare in Champions a fare la comparsa. Arrivare quarti nel girone lo scorso anno gli ha spianato la strada per lo Scudetto. Quest’anno da testa di serie ha l’obbligo di andare agli ottavi e questo porterà via energie mentali e fisiche

Qual è la griglia alla viglia del campionato?


Primo posto Inter, secondo Milan, terza Roma, quarta Juve“.

About Redazione

Leggi anche

QUI BOLOGNA, Orsolini: “Difficile affrontare una Juve che aveva voglia di riscatto”

Le parole dell’attaccante rossoblù. DICHIARAZIONI – Riccardo Orsolini, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del …