MERCATO, Gatti: “La fatica mi è sempre piaciuta”

Le parole del promesso sposo bianconero

UMILTA’ – Federico Gatti, difensore del Frosinone, acquistato dai bianconeri per la prossima stagione ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dove parla del suo passato, dai trascorsi da operaio fino ai suoi idoli da bambino.

Ecco le parole del prossimo giocatore della Juventus:

“Mi alzavo la mattina quando facevo il serramentista, il muratore. Passavo la giornata a portare serramenti, tutte le mattine, mi ha formato. Poi finivo verso le 7, andavo all’allenamento e tornavo a casa alle 10.30 che dovevo cenare. La fatica mi è sempre piaciuta”.

La svolta –


“La vera svolta è stata lo spostamento in difesa, mi piacevano Lampard e Gerrard. Poi c’era Taarabt, ma mi è sempre piaciuto da morire Nainggolan”.

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Allegri sul mercato: “E’ giusto fare un mix tra vecchi e giovani. Da lunedì cominceremo a pensare alla prossima stagione”

Le parole dell’allenatore bianconero DICHIARAZIONI – Intervistato da Sky nel postpartita di Fiorentina-Juventus, Massimiliano Allegri …