GAZZETTA DELLO SPORT, Inter – Juve da generazione Z

Il quotidiano rosa più famoso d’Italia riflette su le rose di Inter e Juventus, in vista del big match di questa sera e in particolare sul fatto che entrambe le squadre abbiano diversi giovani che si stanno affermando a suon di ottime prestazioni. In casa Juventus il giovane più forte è senza dubbio De Ligt, che ha raccolto l’eredità pesante della BBC senza farla rimpiangere. A lui si aggiungono Demiral, che non trova tanto spazio ma è cercato da tutti i grandi club d’Europa; Bentancur, con i suoi 23 anni ma già con tante presenze nei bianconeri, e anche gli acquisti di quest’anno: Mckennie, Chiesa e Kulusevski, che hanno tutte le carte in regola per essere le colonne portanti di un ciclo duraturo e vincente. Dall’altra parte, Conte può godersi giocatori giovani ma sempre più determinanti come Bastoni, Barella e Lautaro Martinez, senza dimenticare Hakimi. Insomma, entrambe le squadre hanno le basi solide per affermarsi nel prossimo decennio, anche in campo internazionale, e quella di oggi è una gara che testerà una volta in più il livello attuale delle due rivali.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Una Joya in più per il finale di stagione

Il ritorno del numero 10 è fondamentale per concludere al meglio la stagione IL RIENTRO …