GAZZETTA DELLO SPORT, Juve trappola Sarri

Questa sera, all’Olimpico, Allegri sfiderà la Lazio dovendo fare a meno di Dybala: spazio, quindi, alla coppia Chiesa-Morata.

ATTENZIONE – Settimana decisiva per la Juventus, che in otto giorni sfiderà in campionato le sue dirette rivali per il quarto posto (Lazio e Atalanta) e il Chelsea in Champions League per consolidare la vetta del girone. Come riporta la Gazzetta dello Sport, questa sera, all’Olimpico, Allegri dovrà fare a meno di Dybala, non convocato in via precauzionale per un problema al polpaccio rimediato con la Nazionale argentina. Spazio, in attacco, alla coppia Chiesa-Morata, che dovranno proseguire, insieme agli altri, la missione di risalire in campionato. L’avversaria è la Lazio di Maurizio Sarri, il cui credo fa ormai parte del panorama calcistico italiano ed europeo. Cosa dovrà temere la Juventus? Il punto di forza principale della sua squadra è il possesso palla con baricentro avanzato, che le permette di avere quasi sempre nelle mani il pallino del gioco. La manovra è avvolgente e rapida nella fase di finalizzazione con una forte rapidità nella verticalizzazione, mentre i reparti sono molto stretti e corti tra loro e riescono a mantenere le linee chiuse per quasi tutta la durata della gara. Allegri, dunque, non dovrà cadere nella rete del suo storico rivale, con la sua Juve a caccia di tre punti preziosi per continuare ad inseguire la Champions.

About Redazione

Leggi anche

CAGNI: “Juve, quante scelte sbagliate. E gli errori di Allegri…”

L’allenatore ha parlato così della situazione in casa Juventus DICHIARAZIONI – Intervistato da TMW Radio, …

COMMENTA