GAZZETTA DELLO SPORT, La Juve resta in corsa

Pessima prestazione ma la Juve è ancora viva

SALVATI IN CORNER – Nella conferenza della vigilia Pirlo ha paragonato il Porto all’Atletico Madrid, ma non si aspettava che la partita sarebbe stata un fac-simile ancor più sbiadito della gara persa contro i Colchoneros di due anni fa, con la differenza che il valore tecnico dei portoghesi è inferiore a quello dell’Atletico. Quello di ieri è stato un match tatticamente preparato male, con una scarsa concentrazione e un pessimo approccio, e se poi neanche il fuoriclasse si distingue, qualche problema di fondo ci sarà: nei giorni scorsi tutti eravamo certi di vedere un Ronaldo trascinatore, forse abituati troppo bene in passato, e invece anche il portoghese ha steccato completamente in quella che è la sua casa. A sua difesa si può affermare che è stato servito pochissimo e che gli avversari hanno fatto una partita difensivamente straordinaria, ma da uno che ha segnato tutti i goal dei bianconeri in Champions dagli ottavi in poi ci si deve aspettare di più. Per fortuna ci ha pensato Chiesa a evitare il peggio, ma adesso serve un esame di coscienza da parte di tutti e una prestazione diversa al ritorno se si vuole continuare a essere nel calcio che conta.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Dalla Spagna un club della Liga su Romero

Il difensore argentino ha stregato il club spagnolo dopo la sua grande prestazione in Champions …

COMMENTA