GAZZETTA DELLO SPORT, La Signora Di Maria

I bianconeri stanno valutando la possibilità di portare a Torino il giocatore, che senza dubbio imprimerebbe un importante salto di qualità al reparto avanzato

REALTA’. La Juventus continua a strizzare l’occhio ad Angel Di Maria. Il giocatore, come già anticipato nei giorni scorsi, è pronto a lasciare il PSG a fine anno dopo che il club francese non eserciterà l’opzione di prolungare il contratto per un anno. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, nonostante il suo profilo non sia perfettamente in linea con la politica societaria, i bianconeri sono sempre più stuzzicati dall’idea di portarlo a Torino e stanno valutando i pro e i contro dell’operazione. Da un lato, pesano fattori come l’età (34 anni) e le condizioni fisiche del giocatore sulle quali c’è da fare i dovuti approfondimenti; dall’altro, suggestiona il mix di qualità e di esperienza che il Fideo potrebbe apportare al settore avanzato. Inoltre, da un punto di vista tecnico, si adatterebbe perfettamente all’idea del tridente, giocando preferibilmente sulla fascia destra ma all’occorrenza anche su quella sinistra, abile nel saltare l’uomo e nelle conclusioni. Pertanto, la politica dei parametri a zero potrebbe tornare alla ribalta e, con il Decreto Crescita che andrebbe a ridurre le spese complessive, la pista che porta all’argentino si fa a questo punto sempre più concreta.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Una Juve più forte

Le parole dell’ad Maurizio Arrivabene confermano che quello bianconero sarà un grande mercato PROMESSA. L’edizione …