GAZZETTA, E adesso l’Inter

Il poker rifilato ieri sera alla Spal vale ai bianconeri l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. L’avversaria del prossimo turno sarà l’Inter di Antonio Conte. In campo di nuovo il 3 febbraio per la gara d’andata a Milano, il 10 per quella di ritorno a Torino.

LA PARTITA- La Juventus rimaneggiata e infarcita di ragazzi dell’Under 23 vince e convince. I bianconeri si portano sul doppio vantaggio già nei primi 45 minuti. Morata trasforma un rigore concesso dal Var per fallo su Rabiot; Frabotta trova il primo gol in maglia bianconera con una conclusione dal limite. Nella ripresa la Spal ci prova ma è ancora la Juventus ad andare a segno con Kulusevski. Nel finale c’è gloria anche per Chiesa, subentrato.

About Redazione

Leggi anche

GALEONE: “Prossimo calendario? Sarà un campionato falsato”

Le parole dell’ex allenatore sul prossimo calendario di Serie A LE DICHIARAZIONI – Intervistato ai …