GAZZETTA, Il grande incrocio

Il triangolo di mercato che potrebbe finalmente portare Manuel Locatelli in bianconero

TRIANGOLO – Il triangolo si, si deve considerare. Non ce ne voglia Renato Zero, ma in casa Juventus si pensa solo a quello. Il sogno del mercato della Juve è senza dubbio Manuel Locatelli, ma il Sassuolo è osso duro e spara alto: 40 milioni di parte fissa + 10 di bonus. Come arrivare a spendere questa cifra?

ROMEROCristian Romero è stato uno dei giocatori rivelazione dello scorso campionato. Il difensore argentino, fresco di vittoria della Coppa America, è stato riscattato dall’Atalanta per 14 milioni di euro, strappandolo di fatto alla Juventus, detentrice del cartellino. Ora le sue cifre sono quasi quintuplicate: la richiesta del patron Percassi è di 55 milioni di euro. Il Tottenham di Fabio Paratici è la grande favorita per ‘El Cuti’ e potrebbe portarselo a casa per una cifra dai 40 ai 45.

DEMIRAL – L’agnello da sacrificare. A quel punto, i bergamaschi sarebbero costretti ad intervenire sul mercato per regalare a Gasperini il centrale che prenderà il posto di Romero. In lizza Tomiyasu del Bologna e Merih Demiral. Il turco è ormai prossimo all’addio (più per questioni di bilancio che per altro) e la valutazione di Madama si aggira sui 35 milioni. Un’eventuale cessione a queste cifre porterebbe nelle casse della Juve le cifre giuste per l’assalto decisivo.

LOCATELLISassuolo e Juventus trattano ad oltranza per le prestazioni del centrocampista campione d’Europa. I neroverdi continuano a chiedere almeno 40 milioni, senza considerare i bonus, la Juve non è mai andata oltre i 30. Chissà se Demiral possa portare le risorse finanziarie necessarie al grande colpo dell’estate.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Manuel che brilla è la buona notizia, ma è emergenza

In un 3-2 casalingo alla Sampdoria le brutte notizie non mancano, ma ci si consola …