GAZZETTA, Juve sempre più Allegri

Sempre più vicino il ritorno di Massimiliano Allegri alla Juventus, ma occhio alle altre pretendenti

MINESTRA RISCALDATA? – La partita del cuore giocata ieri all’Allianz Stadium ha visto protagonisti molti personaggi del mondo Juve a partire dal capo di EXOR e azionista di maggioranza della Juventus John Elkann, passando per Andrea Agnelli, Pavel Nedved, mister Andrea Pirlo e una vecchia conoscenza juventina: Massimiliano Allegri. Nessuna parola sul suo futuro nelle interviste post-gara, ma il tecnico livornese sembra sempre più vicino ad un ritorno da madama. Tuttavia i bianconeri devono battere una concorrenza che si preannuncia infuocata. In Spagna tengono banco i dubbi di Zinedine Zidane e Florentino Perez, con un summit tra presidente ed allenatore blancos che slitta di continuo, mentre in Francia Al Khelaifi ha seri dubbi sulla conferma di Mauricio Pochettino e sta pensando proprio al conte Max in caso di esonero dell’argentino. Poi la suggestione Inter: Marotta è rimasto in ottimi rapporti con Allegri, con Conte che sembra essere arrivato al divorzio definitivo con Zhang a causa del ridimensionamento voluto dal presidente nerazzurro. Intanto Andrea Pirlo attende con ansia la decisione dei piani alti di Corso Galileo Ferraris, sperando in una riconferma che a questo punto avrebbe del clamoroso.

About Redazione

Leggi anche

EURO 2020, Le alternative a Wembley in caso di spostamento della finale

A riportarlo è la ‘Gazzetta dello Sport’ DUBBI – Dubbi legittimi sollevati dal nostro premier …