GAZZETTA, Kulusevski l’europeo.

Dejan Kulisevski, 20 anni, ieri ha segnato il suo primo gol con la nazionale Svedese, autore dell’1-0 sulla Croazia.

TORINOKulusevski è arrivato alla Juve dall’Atalanta, vista la sua giovane età non ha ancora trovato posto come titolare ma quando ne ha avuto occasione è sempre andato a segno (contro la Sampdoria e contro l’Hellas). E’ sicuro di sé e oltre il fisico ed il talento c’è anche molto carattere che gli permette di puntare sempre in alto e quindi fare ogni gara meglio della precedente. Con alle spalle una “carriera” con l’Atalanta e una vittoria con la Primavera a Torino lo vedono bene nel ruolo di trequartista dietro Ronaldo e Morata ma in realtà grazie alla sua capacità di dare ampiezza e profondità all’azione si cala benissimo in qualsiasi ruolo. Questo è un vantaggio per Dejan e potrebbe essere un ottima scusa per scavalcare i più “navigati” nella posizione di titolare. Sicuramente sarà protagonista delle partite e lascerà la sua firma, non vediamo l’ora di vederlo all’azione.

About Redazione

Leggi anche

VELOSO:”Chi temo di più? Kulusevski”

Parole di stima del centrocampista portoghese nei confronti di Kulusevski in vista della partita di …