GAZZETTA, La cura di Max

Tre semplici mosse per rifondare il centrocampo della Juventus e tornare a vincere. Primo fra tutto, acquistare un player di qualità (si pensa a Manuel Locatelli) e spostare Bentancur e Rabiot mezzale, ruoli per la quale, secondo Allegri, possono fare la differenza

RIFONDAZIONE – Non è un segreto, la Juventus soffre molto a centrocampo sia per mancanza di interpreti e sia per posizionamento errato di alcuni giocatori. Allegri, il primo anno in bianconero, arrivò in finale di Champions League con un quartetto veramente ben composto: Pirlo, Marchisio, Vidal ed infine Pogba. Il migliore dell’annata vincente della Juventus di nove anni. A differenza di Pirlo che scelse di giocare senza player, in quanto non ci fossero profili, Allegri avrebbe già parlato con Federico Cherubini. Infatti, il tecnico livornese avrebbe fatto il nome di Manuel Locatelli che considera il miglior centrocampista italiano. Con l’Azzurro in cabina di regia, Bentancur può tornare a fare la mezzala, ruolo più adatto a lui, secondo il tecnico bianconero. Dall’altra parte a fargli compagnia, ci sarà anche Adrien Rabiot, giocatore su cui Allegri punta tantissimo e che con la sua cura potrebbe rinascere.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Il grande incrocio

Il triangolo di mercato che potrebbe finalmente portare Manuel Locatelli in bianconero TRIANGOLO – Il …