GAZZETTA, La Juve si salva, Atalanta furiosa

I bianconeri raggiungono il pareggio al 92′ con un colpo di testa di Danilo. La Dea protesta per alcune scelte arbitrali.

ALL’ULTIMO RESPIRO– Una Juvenuts coraggiosa, aggressiva e mai doma strappa un pareggio contro una bella Atalanta. La squadra guidata da Allegri, in una serata stregata per i suoi attaccanti – Vlahovic si vede negare più un gol da uno strepitoso intervento di Sportiello -, raggiunge il pareggio allo scadere dell’ultimo minuto di recupero con un bel colpo di testa di Danilo. I padroni di casa vanno in vantaggio con una spledida punizione di Malinovskyi e, dopo una clamorosa traversa colpita da Hateboer, subiscono allo scadere il gol del pareggio. Un pari che lascia invariato il distacco in classifica ma, come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Atalanta recrimina per due “non scelte” arbitrali dubbie: un intervento dubbio di De Ligt non visionato dal Var e un fallo di Szczesny in uscita su Koopmeiners sul quale i nerazzurri hanno reclamato l’espulsione.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Non solo Chelsea su De Ligt, ma si continua a lavorare sul rinnovo

A riportarlo è il ‘Corriere dello Sport’ PILASTRO – Uno dei punti cardinali della Juventus …