GAZZETTA, Max trova la Juve

Vittoria per la Juventus ai danni della Sampdoria grazie alle reti di Dybala, Bonucci e Locatelli. Max ha finalmente trovato la quadra?

TORINO – Dopo i primi 3 punti ottenuti in campionato a La Spezia, la Juventus conquista anche il primo bottino pieno casalingo vincendo per 3-2 sulla Sampdoria. Nel match di ieri si sono visti grossi progressi sul piano del gioco, complice anche il differente sistema di gioco adottato da Massimiliano Allegri: non più 4-4-2 mascherato dal 4-3-3, ma un 4-2-3-1. Questo modulo ha esaltato Paulo Dybala per i primi 20 minuti di partita, permettendogli di segnare il gol che ha aperto le marcature, salvo poi dare forfait per infortunio (in lacrime). Purtroppo, in sua compagnia ci sarà anche Alvaro Morata, costretto anche lui a lasciare anzitempo il campo per un problema fisico. Ottima prova per Manuel Locatelli, autore del gol del 3-1: ricerca degli spazi, giocate, cambi di gioco ed il gol lo hanno reso il migliore in campo del match. Da menzionare il gol del 2-0 di Leonardo Bonucci su calcio di rigore conquistato da Chiesa. Tuttavia, la difesa continua a subire gol. Lo ha fatto da palla inattiva con il colpo di testa di Yoshida per il momentaneo 2-1, si è ripetuta con Candreva nel finale che ha messo molta paura alla squadra di Allegri. Ora arriva il Chelsea all’Allianz Stadium, Max dovrà inventarsi un capolavoro senza Dybala e Morata.

About Redazione

Leggi anche

VIDEO-SOCIAL, L’ultima volta andò così: vittoria in HD!

L’account Twitter della Juventus ci fa entrare in clima partita con un nuovo video. SOCIAL …