GAZZETTA, Milan meraviglia

Vittoria di carattere e di voglia della squadra di Stefano Pioli che vince per la prima volta all’Allianz Stadium e piazza un colpo che può essere decisivo per la Champions.

TORINO – La Juventus di Andrea Pirlo è schiantata dai rossoneri nello spareggio Champions e ora rischia una clamorosa esclusione. I bianconeri pagano l’azzardo del club di affidare la panchina ad un tecnico esordiente, gli errori dello stesso Pirlo, troppo tardivo nei cambi e mai lucido nella lettura delle fasi della partita. Si salvano in pochissimi dall’insufficienza tra i calciatori. Impalpabili Ronaldo e Morata controllati senza affanno dalla retroguardia del Milan. La scelta di Pioli di schierare Brahim Diaz a supportare l’attacco è vincente. Proprio lui disputa una grande partita e la sblocca con un gran gol dopo un’uscita disattenta di Szczesny. Completano il quadro la magia di Rebic dello 0-2 e il primo gol di Tomori in Serie A.

(QUI puoi leggere la rassegna stampa completa)

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Al momento giusto

Disponibile a partire da oggi, la serie che segue le vicende della stagione bianconera è …