GAZZETTA, Multiverso Juve

La Juve di Allegri è stata creata a sua immagine e somiglianza: camaleontica e ricca di giocatori multiruolo

COME PIACE A MAX – Siamo solo all’inizio del pre-campionato targato Juventus, con la squadra che partirà per gli Stati Uniti tra poche ore, ma un’idea bianconera 2022-2023 la si può già pensare. Una Juve sicuramente camaleontica, una squadra che può assumere vari abiti tattici, dal 4-3-3 di base, passando al 4-2-3-1 per arrivare ad un 3-5-2 più coperto. Giocatori come Danilo, Cuadrado, Zakaria, Pogba, Di Marìa, Chiesa possono ricoprire più ruoli e permettono ad Allegri di poter giostrare le sue pedine a proprio piacimento. Nel primo mandato di Allegri, l’11 meno difensivista e più spericolato di tutti è stato quello dove Cuadrado, Dybala, Mandzukic e Higuain giocavano assieme in contemporanea e quest’anno potremmo vedere qualcosa di molto simile, con interpreti diversi.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Depay-Juve: questa la proposta bianconera al giocatore

A riportarlo è la ‘Gazzetta dello Sport’ PROPOSTA – La trattativa che potrebbe portare Memphis …