GDS, Gasp-Max, la resa dei conti

Atalanta e Juventus, le due facce della stessa medaglia. Allegri pronto a sfatare il tabù nerazzurro, Gasperini in cerca di riscatto

RESA DEI CONTI – Stando a quanto riferisce la “Gazzetta dello Sport“, questa sera andrà in scena una delle partite chiave della stagione. All’andata, la sbloccò l’uomo della serata, Zapata, il grande assente tra i bergamaschi. In quei mesi lì, l’Atalanta recitava ben 28 punti, mentre la Juventus soli 21. Un enorme distacco dal quarto posto (fermo a -7), per non parlare poi del primo posto in classifica, lontano 14 punti. Dallo scorso 27 novembre, i bianconeri non perdono più e hanno recuperato alla rivale, nonostante una partita in più, nove punti. Parliamo di due facce della stessa medaglia. Se da una parte Allegri era stato messo più volte in discussione, adesso sembra aver ritrovato antiche certezze. Mentre Gasperini da che volava libero e leggero in classifica, ora ha qualche grattacapo da risolvere. Una statistica, però, sorride al tecnico bergamasco: reduce da due ko consecutivi, il Gasp non ha mai perso al 90′ per tre volte di seguito. Insomma, una sfida nella sfida, un tabù contro un altro tabù. Mentre in sottofondo si ascolta la musica della Champions League.

About Redazione

Leggi anche

PLAYER CONTEST MBN, Cuadrado sfida sulle fasce Nico Gonzalez

CONTEST – Dall’Artemio Franchi di Firenze è tutto pronto, manca solo (l’ultimo) fischio d’inizio di …