GDS, Oggi il primo vertice nella Juve di Max: Morata, Dybala ed i grandi vecchi

L’allenatore incontrerà la dirigenza in sede per fare il punto sul mercato

TORINO – La strada che porta alla Continassa Massimiliano Allegri la conosce davvero molto bene. Oggi la percorrerà nuovamente per fare il punto sul mercato insieme alla dirigenza bianconera. Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la nuova Juventus targata Allegribis inizia a prendere forma. Con il ritorno del tecnico toscano, Giorgio Chiellini sembra essersi deciso a rimanere a Torino almeno per un altro anno. Per poi abbandonare definitivamente i panni da giocatore, ed indossare quelli da dirigente. Leonardo Bonucci ha già parlato con Allegri e sicuramente sarà uno degli elementi sui quali l’allenatore vorrà assolutamente puntare. Discorso analogo per Szczesny. Il polacco offre garanzie ed è particolarmente apprezzato da Max. Ecco quindi spiegata la motivazione della frenata riguardo alla situazione di Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore prossimo a dire addio al Milan piace ma madama, preferirebbe avere a disposizione dei fondi da investire in altri reparti.

 Certezza Bentancur e pazza idea Pjanic – Tra gli intoccabili per Allegri, spiega la rosea, c’è sicuramente Bentancur: proprio su di lui il tecnico vuole ricostruire il reparto maggiormente in difficoltà durante la gestione di Pirlo. Più complesso sarà scegliere affiancargli un compagno in grado di ricoprire il ruolo di regista. Locatelli non gli dispiace, ma se potesse scegliere riporterebbe a casa Pjanic, nonostante il flop nella prima stagione al Barça. Il bosniaco è un altro soldato di Allegri che farebbe comodo in campo e nello spogliatoio. I due sono sempre stati in contatto e si sono sentiti anche in questi giorni. Il tecnico ha già incassato il sì del giocatore, ma riportarlo a Torino non è impresa semplice, visto che nello scambio con Arthur è stato valutato ben 60 milioni.

Conferma Morata e rinnovo Dybala – Infine, passiamo al reparto offensivo. Dove, in attesa di conoscere il futuro di Cristiano Ronaldo, Max ha già in mente la prima mossa. Quella di chiedere la riconferma di Alvaro Morata. Il prestito dello spagnolo, può essere rinnovato di un altro anno per 10 milioni. Poi si dovrà discutere di Paulo Dybala, uno dei giocatori sui quali Allegri vuole costruire la Juve del futuro. La Vecchia o comunque la Nuova Signora, è pronta a cambiare abito.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Primissimi

Buona anche la terza dell’Italia di Mancini. Battuto il Galles per 1-0. NAZIONALE – Non …