GNONTO: “Ad Inter-Juve del 2018, quella della mancata espulsione di Pjanic, mi misi a piangere”

Il giovane talento azzurro ha parlato della sua fede calcistica a Sportweek.

MILANOWilly Gnonto ha svelato il momento in cui ha maturato di essere un tifoso dell’Inter con un aneddoto che riguarda anche i bianconeri. Queste le sue parole:

“Quando sono arrivato a Milano non ero tanto tifoso, per me c’erano il Barcellona e Messi. Poi mi sono affezionato, e qualche volta ho pianto. Quando? Inter-Juve, aprile 2018, la partita della mancata espulsione di Pjanic per fallo su Rafinha. Per loro segnò Higuain quasi all’ultimo minuto e con quella vittoria misero le mani sullo Scudetto. Io ero a San Siro col mio amico Elio, e scoppiammo in lacrime. Quella sera diventai veramente interista”

About Redazione

Leggi anche

QUI INTER, Inzaghi: “Deve essere un altro grande anno. Mercato in uscita chiuso”

Le parole in conferenza stampa del tecnico nerazzurro LE DICHIARAZIONI – Intervenuto in conferenza stampa, …