GYASI: “Ronaldo è un’ispirazione per me e per molti giovani. Lui mi ha abbracciato quando ci siamo sfidati”

L’attaccante dello Spezia ha parlato dell’incontro con il fuoriclasse portoghese.

LA SPEZIA – Al podcast del club ligure ha parlato Emmanuel Gyasi che ha rivelato alcuni retroscena sul suo incontro con Cristiano Ronaldo, durante le gare di campionato tra Juventus e Spezia. Di seguito le sue parole:

“Quelli sono i sogni di quando sei piccolo e hai un idolo. Quando si avverano queste cose è incredibile: arrivare a giocare contro Ronaldo e avere la fortuna di parlarci e chiedergli la maglia è stato bellissimo. All’andata eravamo in panchina, lui è entrato e ha fatto doppietta. A fine partita gli sono andato a parlare e gli ho detto che per me era un’ispirazione, così come per molti giovani. Lui mi ha abbracciato e mi ha detto di continuare a lavorare e a coltivare il mio sogno, ed è stata una emozione incredibile. Poi gli ho chiesto la maglia ma lui l’aveva promessa ad altri. Al ritorno pensavo si fosse dimenticato ma ad inizio partita mi ha ricordato della maglia e me l’ha data a fine primo tempo. Un sogno”

About Redazione

Leggi anche

ANCORA BARZAGLI: “Dybala deve svoltare e aumentare la sua leadership. Ronaldo una star, ma in campo è come gli altri”

Un altro estratto della sua intervista a ‘Tuttosport’ ANCORA LUI – Dopo aver parlato di …

COMMENTA