IL MERCATO SI INFIAMMA: NOTTATA INTENSA TRA ENTRATE ED USCITE, QUI SI FA LA JUVE

Una serata di incontri con vari agenti potrebbe scatenare un turbine di colpi in entrata e una grande uscita per costruire la Juventus 2022-2023

6 luglio, ore 20:00. Una data e un’ora non banale per il mercato della Juventus, il quale potrebbe aver conosciuto una svolta significativa per completare il suo puzzle e consegnarlo definitivamente a Massimiliano Allegri. Considerando gli ormai imminenti arrivi di Angel Di Marìa e Paul Pogba, Federico Cherubini ha il compito di completare il reparto arretrato, sia sulle corsie che al centro della retroguardia, ma anche della trequarti offensiva, in modo da poter innescare più facilmente l’ariete Dusan Vlahovic.

La serata di ieri potrebbe essere quella decisiva per effettuare il ‘cambio della guardia’, o meglio della retroguardia bianconera: mentre il Bayern Monaco impone il suo strapotere economico offrendo mari e monti a Matthijs De Ligt, ecco che Cherubini incontra Fali Ramadani per portare Koulibaly a Torino. Il senegalese ha promesso più volte ai tifosi del Napoli di non ‘scegliere il lato oscuro’, ma il richiamo dei 6-7 milioni a stagione e l’ambizione scudetto potrebbe far cambiare idea al classe 91′. Per completare la difesa, via Druento spinge per portare il giovane Cambiaso alla Continassa, ma il buon Radu Dragusin sembra avere idee diverse rispetto a quella di scendere in Serie B e giocare per il Genoa. Serve una strategia alternativa per la riuscita dell’affare.

Il supporto necessario a Dusan Vlahovic è una chiave di lettura importante per Massimiliano Allegri e la sua idea di squadra, motivo per cui i contatti con gli agenti di Nicolò Zaniolo e Alvaro Morata si sarebbero intensificati proprio in questa nottata bollente. Quest’ultimo si è rivelato prezioso nel suo contributo alla squadra, oltre ad aver dimostrato un attaccamento alla maglia e alla causa bianconera a dir poco commovente, mentre il romanista potrebbe garantire la qualità che spesso è venuta a mancare negli ultimi 30 metri, ovvero quelli decisivi per innescare DV9 (visto il recente cambio numero). Qui si fa la Juve, la concorrenza stia in campana.

About Davide Greco

Leggi anche

SOCIAL, Il messaggio di speranza di Pogba

Il francese è fiducioso di rientrare presto in campo VIDEO SOCIAL – Un video sul …