IMMOBILE: “Sento la fiducia di tutti. Abbiamo vinto e dominato la Svizzera, facendola sembrare una squadretta mentre ieri si è visto il contrario. Su Ronaldo…”

Nella Conferenza stampa di oggi a Coverciano è intervenuto il calciatore della Lazio.

COVERCIANOCiro Immobile ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza dal centro tecnico della Nazionale. Queste le sue parole.

Immobile sta bene

“Mai come questa volta sento la fiducia di tutti, mi sento davvero bene. Abbiamo fatto una buonissima prova con l’Austria, forse non la migliore ma abbiamo portato a casa il risultato”

Su Lukaku

“E’ fortissimo, abbiamo la fortuna di conoscerlo bene e di averlo in campionato. Se la vedranno i nostri difensori”

Sugli infortuni di Hazard e De Bruyne

“Sono fondamentali, non avendoli al meglio avranno qualche problema. Però senza di loro avranno chi li sostituirà: con De Bruyne e Hazard in campo è un’altra partita, spostano gli equilibri e mettono tutti in difficoltà. Noi la prepariamo se ci fossero al cento per cento, per noi è importante seguire la linea avuta finora. Abbiamo fatto l’Europeo sempre al massimo, reagendo bene alle difficoltà”

Su Ronaldo e l’eliminazione del Portogallo

“E’ stata una gara intensa, combattuta. Non facevamo il tifo per nessuna delle due. Sono tutte e due forti: il Portogallo nel secondo tempo avrebbe meritato qualcosa di più, il Belgio nel primo ha mostrato il suo potenziale. Ronaldo? Tutti lo vogliono sfidare, è il migliore. Da quando è arrivato in Serie A la competitività si è alzata notevolmente”

Sulla vittoria della Svizzera sulla Francia

“Ci ha fatto piacere il fatto che si è dimostrato che questo Europeo è difficile. E’ duro giocare quando sei superiore, la prova del nove è sempre il campo. Abbiamo vinto e dominato con la Svizzera, facendola sembrare una squadretta mentre ieri ha dimostrato il contrario”

About Redazione

Leggi anche

BIRINDELLI: “Ronaldo sbuffi di meno. Ecco chi avrà spazio con Allegri”

Le parole dell’ex bianconero sulla nuova Juventus di Allegri. TORINO – Intervenuto a TuttomercatoWeb Radio …