INCHIESTA JUVE, In programma nuovi interrogatori

Tra i “candidati” l’ad Maurizio Arrivabene, il responsabile dell’Under 23 Giovanni Manna e l’Head of football operations Paolo Morganti.

SVILUPPI – L’indagine prosegue. Dopo l’interrogatorio di Federico Cherubini, nei prossimi giorni la Procura di Torino è decisa ad ascoltare nuovi testimoni in merito alla vicenda plusvalenze che ha colpito la Juventus. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, sono spuntati altri nomi che, pur non essendo indagati, sono stati comunque sottoposti a perquisizione: l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene, il responsabile dell’Under 23 Giovanni Manna e l’Head of football operations Paolo Morganti.

About Redazione

Leggi anche

GILETTI duro su Dybala: “Mi pare che le maglie non contino più niente”

Anche il noto giornalista e conduttore è intervenuto sul rinnovo dell’argentino. CONCISO – Anche Massimo …