INDICE LIQUIDITÀ, Gravina non molla: pronto un documento con regole per le prossime stagioni

A riportarlo è ‘Calcio e Finanza’

NON FINISCE QUI Gabriele Gravina continua per la sua strada. Dopo aver incassato il secco ‘no’ dalla Lega Serie A per l’imposizione di un certo limite dell’indice di liquidità, il presidente FIGC sarebbe pronto a presentare un nuovo documento nel Consiglio Federale odierno in cui verranno notificate le nuove proposte per regolare il parametro dell’indice di liquidità. Secondo ‘Calcio e Finanza‘, la proposta Gravina vorrebbe equiparare tutte le leghe professionistiche (Serie A, Serie B e Serie C) allo stesso indice minimo di liquidità: 0,6% nella stagione 2023-2024, 0,7% in quella 2024-2025 e 0,8% in quella 2025-2026.

About Redazione

Leggi anche

GRAVINA: “Critiche ingenerose verso Sara Gama”

Le parole del presidente FIGC, riportate da ‘Tuttosport’ DIFESA – Gabriele Gravina non ci sta …

COMMENTA